Share Everest

Il blog di un alpinista appassionato di trading

Qualcosa su di me…

Lo so cosa vi state chiedendo.

Chi sono? E perché ho aperto questo sito?

In realtà il motivo è semplice: sono un ragazzo romano e da sempre sono un appassionato alpinista. Cosa c’entra un alpinista col mondo del trading? Andiamo per gradi.

Fin da piccolo mio nonno mi ha trasmesso l’amore per la montagna, passione che ho apprezzato fin da subito e fatta mia crescendo, coinvolgendo amici in imprese sempre più titaniche e sognando, un giorno, di potere mettere piede anche su quel titano che è l’Everest, da sempre fisso come mio obiettivo finale, raggiungibile ma difficile.

Montagne d’investimenti

Everest… Proprio il nome della montagna più alta del mondo, così difficile da scalare che in pochi hanno avuto l’ardore di farlo. Tanti ci provano, eppure tanti mollano a metà. Lo scalatore vive una vita dura d’altronde: il mio mondo è fatto sì della compagnia dei miei numerosi amici, ma anche degli assordanti silenzi che mi colpiscono mentre salgo un ripido pendio, dell’emozione mista a paura che provo di fronte alla visione del vertiginoso panorama, una volta raggiunte le cime più belle e sudate e ogni volta non posso fare a meno di ripensare al faticoso percorso intrapreso per arrivare fin lì, con un paio di scarponi, dove tutto è quieto.

Nel 2016 un mio caro amico mi ha parlato del trading online, presentandomelo come un mondo denso di possibilità che avrebbe potuto aiutarci, perché no, ad arrotondare lo stipendio percepito mensilmente arrivando a toglierci qualche piccola soddisfazione. Inizialmente ero molto scettico: numeri su numeri, grafici su grafici, una mole di nozioni e regole da apprendere e applicare. Non sono mai stato bravo con i numeri, sono solo bravo a mettere un piede dopo l’altro, in un sentiero montuoso.

Eppure questo mondo del trading è così simile alla vita di montagna e forse, proprio per questo, ho saputo capire che la sfida era tutta lì, che volevo coglierla e vincerla.

© 2019 Share Everest

Theme by Anders Norén